Archivi del mese: maggio 2014

Bonsai #37 – Alessandro Garigliano, Mia moglie e io

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Tommaso Giagni, L’estraneo

L-estraneo-di-Tommaso-Giagni_full

Sarà una salita schiantafiato, ora che davvero le ho detto addio – quello che chiamano «elaborare» e che significa appunto perdere la speranza, non resistere più.

Tommaso Giagni, L’estraneo, Einaudi Stile Libero Big

Ne parleremo con l’autore mercoledì 28 maggio, ore 18:30, a Monteverdelegge (Via A. Colautti 28-30 – Monteverde Vecchio)

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

JACOPO RAMONDA – UNA LUNGHISSIMA RINCORSA

ILARIA BOSSA - SICCITÀ

Pubblichiamo cinque prose brevi di Jacopo Ramonda da Una lunghissima rincorsa (Bel-Ami Edizioni, 2014, con prefazione di Andrea Inglese e illustrazioni di Ilaria Bossa). Ringraziamo l’autore per la concessione.

*

*Pro

ENNE (cut-up n. 95)

Mi ero svegliato con quasi un’ora d’anticipo, riemergendo da un sogno che non riuscivo a ricordare, ma di cui sentivo ancora il peso. Mi ero appena vestito e mi stavo preparando per andare a lavorare, quando il telefono ha iniziato a squillare. Mentre mi avvicinavo sapevo già quello che avrei sentito non appena alzata la cornetta. R. e il suo tono di voce sono state altre due conferme. Come immaginavo, mi è stato detto che N. era morta nella notte. Per qualche motivo ho deciso di cambiarmi e farmi la barba, poi ho chiamato in ufficio, dimenticando che era ancora troppo presto perché qualcuno rispondesse. Quando ero ormai pronto ad uscire, già con…

View original post 704 altre parole

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Alessandro Garigliano, Mia moglie e io

download (1)

Fece capolino un raggio di sole, la pioggia sempre più rada stava svanendo. La temperatura non era elevata eppure mi sentivo accaldato, mi sfioravo vergognoso la fronte, avevo le mani sudate. Mimetizzato nel verde, isolato dai palazzi di fronte, all’improvviso mi riscoprivo a correre saltando in quel mondo perfetto, frondoso.
Mia moglie al momento non sapevo dov’era, si era allontanata, era sparita.
Aveva creato negli anni in balcone una barriera lussureggiante dentro cui avremmo potuto confonderci osceni senza essere visti. Sognavo schiamazzi infantili protetti da ombre sicure.
Provavo una tenera voglia di svestirla, inseguirla, fuggire. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Alessandro Broggi, Avventure minime

download

 

UNA STORIA IMPORTANTE

I.

[…] ogni cambio di donna porterà qualcosa in più.
In un rapporto lungo arriverai prima o poi a un punto critico.
Davanti a quel bivio sarai estremamente intelligente.
Ti farai un’opinione. Cercherai di non drammatizzare.

II.

Farai cose un po’ strane. Darai ascolto a discorsi ridicoli, incontrerai gente sbagliata.
Sognerai di andare in Cina (non ne avrai la minima idea). Gli errori ti metteranno in relazione con il mondo.
Poi magari ti ritroverai a Roma, in aeroporto, squillerà il telefono e ti annunceranno che sei stato scelto. Continua a leggere

5 commenti

Archiviato in Senza categoria

immagicittà

rita66


Johan Thörnqvist 

2 commenti

Archiviato in Senza categoria

Paul Auster, Notizie dall’interno: una lettera d’amore in 20 punti

download (1)

11 giugno. Ho atteso con ansia tue notizie, ma poiché, dopo tante settimane, non è ancora arrivato nulla, ho deciso di cogliere quest’occasione preziosa (da un po’ il tempo è insopportabilmente caldo) per scriverti. Cercherò di esporre i miei argomenti in modo conciso ed essenziale:
1. Mi manchi moltissimo. Ti penso continuamente. Spero che potremo rivederci presto.
2. Mi domando cosa tu stia facendo. Lavori o sei in vacanza? Sei a Londra o altrove?
3. Dovrò presentarmi in tribunale il 17 luglio. Dopodiché è probabile che io non debba tornare fino a settembre. Prego e spero di… riuscire ad andar via da NY.
4. Sto bene. Sto cominciando a scrivere bene… La mia mente è tranquilla.
5. Leggo molto meno di prima. Di conseguenza sono più intelligente, e ho un senso dell’umorismo più acuto… Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

domenicale

foto (11)

Lascia un commento

4 maggio 2014 · 13:06

Diario minimo di Masterpiece (su: Le reti di Dedalus)

http://www.retididedalus.it/Archivi/2014/maggio/PRIMO_PIANO/1_Ilreality.htm

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria