Archivi del mese: novembre 2015

More Uxorio: intervista di Caterina Davinio

La bravissima artista #CaterinaDavinio mi fa qualche domanda su #MoreUxorio #ZonaContemporanea, sulla poesia, sulle “unioni civili”, et encore.
🙂

http://kareninait.blogspot.it/2015/11/intervista-francesca-fiorletta_30.html

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

More Uxorio a Più Libri Più Liberi e Più Liberi Più Liberi OFF

IMG_7906

Sabato 5 dicembre, ore 15:00, firma copie allo stand D-03 Editore Zona all’interno della Fiera della Piccola e Media Editoria Più Libri Più Liberi, al Palazzo dei Congressi dell’EUR di Roma.

Domenica 6 dicembre, ore 19:00, presentazione di “More Uxorio” con Massimiliano Manganelli, per Più Libri Più Liberi OFF, alla Libreria Altroquando, via del Governo Vecchio, 80 – Roma.

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

More Uxorio su Crapula.it

Filtrata dai ricordi e dalle aspettative degli altri – Nadja trasgressione e amica d’infanzia – ,questa protagonista normale, che si muove in associazioni e metafore semplici, si trova davvero in uno strano romanzo. More uxorio è uno dei pochissimi che supera senza forzature il Bechdel Test, fatto anche statistico che non è poco per un’opera italiana contemporanea. Un romanzo che rischia e che forse paga per questo ma non importa. Nessun bisogno di fare esegesi per il semplice lettore, More Uxorio è un romanzo diverso, scritto in forti tratti di prosa poetica, una prosa che scorre veloce e soprattutto bene, ricca di rimandi e suggestioni.

http://www.crapula.it/more-uxorio/

Lascia un commento

Archiviato in scritture

More Uxorio su 9Novae

Un estratto: http://www.9novae.it

Lascia un commento

Archiviato in scritture

Repertorio dei matti della città di Roma, sul Messaggero

Giorgio Biferali sul Messaggero scrive del nostro “Repertorio dei matti della città di Roma” a cura di Paolo Nori per Marcos y Marcos.
http://spettacoliecultura.ilmessaggero.it/libri/repertorio_dei_matti_citta_di_roma_recensione/1674525.shtml

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Suicidio, Edouard Levè, Bompiani (su NI)

Nell’arte, togliere equivale a migliorare. Scomparendo ti sei perpetuato in una bellezza negativa.”

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Intervista a RadioQuestasera!

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria