MoreUxorio su Alias, Il Manifesto

IMG_7991

Francesca Fiorletta

More Uxorio, pp. 104, € 11, Zona contemporanea

Una cucina, due donne sedute parlano e il dialogo suggerisce che intorno a loro ci sia il silenzio. Nadja sta per sposarsi, traguardo ambito. L’altra donna, senza nome, è l’io narrante, riflesso di amica e riflesso di se stessa. I dialoghi sono brevi, secchi; spaziati nel bianco delle pagine a evidenziarne il valore di frammenti, il ruolo di scambi tra l’una e l’altra donna, di pensieri esternati dalle voci. Fiorletta non tesse una trama. Prova, invece, a socchiudere una porta sulle tante sfaccettature dell’universo femminile. More uxorio è prosa che fluisce con naturalezza nella poesia.

[Luciano Del Sette]

http://ilmanifesto.info/appuntamento-con-i-migliori-amici-delluomo-i-libri/

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in scritture, Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...