Archivi categoria: Nazione Indiana

Vita di Alice/3 (su NI)

17093884_10212510325782634_278398470_n

https://www.nazioneindiana.com/2017/03/02/vita-di-alice3/

Lascia un commento

Archiviato in Nazione Indiana, scritture

Vita di Alice/2 (su NI)

https://www.nazioneindiana.com/2017/02/17/vita-alice-2/

Alice non sentiva mai il suono della sveglia.
A notte fonda, faceva sempre sogni molto intensi, popolati per lo più da regnanti antichi col mantello rosso e feste danzanti in discoteca, api operose e cavalier serventi, lumachine bianche e magia nera; tornavano a trovarla strani volti del passato, amiche d’infanzia trasferite precocemente all’estero, fidanzati nerboruti che le avevano insegnato l’amore a vent’anni.

[…]

Lascia un commento

Archiviato in Nazione Indiana, scritture

Vita di Alice (su NI)

Alice aveva quattro anni, e non sapeva ancora parlare.
I genitori erano molto preoccupati, perciò la portavano dal pediatra prima una volta al mese, poi una volta a settimana, e poi addirittura tutti i giorni.

[…]

https://www.nazioneindiana.com/2017/02/06/vita-di-alice/

Lascia un commento

Archiviato in Nazione Indiana, scritture

diario di una snob, su NI

Lo snobismo mi attanaglia.
Entro in libreria meno spesso di quanto si potrebbe pensare, sicuramente meno spesso di quanto facessi dieci o anche venti anni fa.

[…]

https://www.nazioneindiana.com/2016/12/28/lo-snobismo-mi-attanaglia/

libri-nel-carrello

Lascia un commento

Archiviato in Nazione Indiana, scritture, Senza categoria

Ci vuole una fisica bestiale!

ioplpl

Lascia un commento

10 dicembre 2016 · 17:54

Miti Moderni/21: violent femmes (su: NI)

cielo

L’odore intenso di dopobarba, fra le pieghe delle lenzuola, l’alba che stenta ancora un attimo fuori dai vetri, l’umidità pesante di un nuovo fine settimana. Era sembrato troppo facile, svegliarsi, persino per un’assassina come lei, seriale.

[…]

continua su:

Miti Moderni/21: violent femmes

 

Lascia un commento

Archiviato in Miti Moderni, Nazione Indiana, scritture

Educazione sentimentale (su NI)

Poster_Frankenstein_film_1910.jpg

Una lezione di sensibilità e coraggio, questo Prometeo moderno, ma anche un monito per il futuro: imparare a non temere il nuovo, il diverso, imparare anche ad amare ciò che ci sembra più assurdo, improbabile; tendere all’inarrivabile, anche con la consapevolezza che ci si scotterà, ci si farà male;

Educazione sentimentale/4: Frankenstein, o il moderno Prometeo

Lascia un commento

Archiviato in Nazione Indiana, scritture

MitiModerni/19: Ritorni (su NI)

13988667_10210550577070141_1771388825_n

[…]

I viaggi non sono i viaggi, un divertimento colossale, l’imperituro incedere del tempo, le necessarie contromisure per l’urgenza: inverti il gate, compara l’annata precedente, medita l’arredamento del prossimo ufficio di periferia.

[…]

Miti Moderni/19: ritorni

Lascia un commento

Archiviato in Miti Moderni, Nazione Indiana, scritture

Miti Moderni/18: Visite di cortesia (su NI)

13664404_10210404281852852_1358214894_n

Separa i fiori dall’armadio, la vita scorre come un filtro d’immagini. Leggi le stelle, parla alle nuvole: segui i consigli del buon vicinato.

[…]

Miti moderni/18: Visite di cortesia

Lascia un commento

Archiviato in Miti Moderni, Nazione Indiana, scritture

Miti Moderni/17: di pietra (su NI)

04-il-mare-300x200

Non esiste il ricordo.
Le passioni tutte uguali.
Ridere per dimenticare,
nella tazzina del caffè.

Sperare di incontrarsi,
dimenticare il futuro,
una caduta libera.
Fino alla sazietà.

[…]

continua su:

Miti Moderni/17 : di pietra

Lascia un commento

Archiviato in Miti Moderni, Nazione Indiana, scritture