Ci vuole una fisica bestiale!

ioplpl

Lascia un commento

10 dicembre 2016 · 17:54

Miti Moderni/21: violent femmes (su: NI)

cielo

L’odore intenso di dopobarba, fra le pieghe delle lenzuola, l’alba che stenta ancora un attimo fuori dai vetri, l’umidità pesante di un nuovo fine settimana. Era sembrato troppo facile, svegliarsi, persino per un’assassina come lei, seriale.

[…]

continua su:

Miti Moderni/21: violent femmes

 

Lascia un commento

Archiviato in Miti Moderni, Nazione Indiana, scritture

Libri tanto amati: Francesca Fiorletta e Luigi Malerba

giacomo verri

fullsizerender

(Foto di Francesca Fiorletta)

Ha l’Anima tutta questa gente? mi domandavo. Me lo domando ancora oggi. Visti così da fuori, tutti quegli uomini nudi quelle donne nude sembravano dei vermi, io compreso.

Ha l’Anima questo romanzo: è un’anima fulgida, complessa, agglomerata, che si appiccica agli occhi di chi legge, s’imprime nella memoria come un mantra, e risuona nelle orecchie come una musica silenziosa, martellante.
La stessa musica silenziosa che “brevetta” il protagonista de Il serpente di Luigi Malerba, edito da Mondadori per la prima volta nel 1966, uno dei romanzi secondo me davvero capitali e imprescindibili della letteratura italiana del Novecento.
Un protagonista che incarna esattamente l’essere umano che nessuno di noi vorrebbe essere: mitomane, ossessivo compulsivo, scelleratissimo, perennemente insoddisfatto della sua vita, privata e professionale, e di tutto ciò che gli graviti attorno, incattivito senza un motivo apparente contro chiunque gli capiti a tiro, maniacalmente geloso, perennemente sconfitto dalle…

View original post 409 altre parole

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Intervista su RadioQuestaSera

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Visite di cortesia su VersoDove

vdc-su-vd

https://versodoverivista.wordpress.com

Lascia un commento

Archiviato in scritture, Senza categoria

Miti Moderni/20: ipocondria (su NI)

14445744_10210953709908210_1650667800_n

Miti Moderni/20: ipocondria

Lascia un commento

Archiviato in Miti Moderni, scritture

Sommario del numero 18 – settembre 2016

Sul numero 18 di Versodove ci sono anch’io, con le mie “Visite di cortesia”.

Versodove

In apertura:
Heiner Müller, IL PADRE
Anna Ruchat, HEINER MÜLLER: QUANDO NELLO SPECCHIO COMPARE L’’IMMAGINE DEL NEMICO

In/contro:
Intervista a Cecilia Bello Minciacchi, CRITICA E CRISI

In pratica Poesia:
Giovanni Nadiani, Da “A SGUMBËLA”
Daniele Serafini, RICORDO DI GIOVANNI NADIANI
Andrea De Alberti, SIMULAZIONE VUOTA
Ivan Schiavone, Da “ATLANTE”
Igor De Marchi, FORTUNE (SUPPLEMENTO)
Marco Munaro, POLITTICO PER UNA CITTÀ
Serena Dibiase, DA “SECONDA LUCE”

Tradurre:
Manuela Pasquini, DIMITRIS DIMITRIADIS
Domenico Brancale, JACQUES ROUBAUD
Federico Donatiello, MIRCEA IVANESCU
Maria Luisa Vezzali, JEAN-PIERRE SIMÉON

Odio l’’estate di Vito Bonito
CADRANNO MILLE PETALI DI ROSE

In pratica Narrativa:
Francesca Fiorletta, VISITE DI CORTESIA
Fabrizio Venerandi, AL COMANDO DEL MIO UFO FRISBEE DI PLASTICA
Klaus Johannes Thies, CANTO PER UN ARBUSTO SOLITARIO. MINIATURE

In teoria Narrativa:
Giovanni Nadiani, ALLA FINESTRA IN ATTESA DEL PROPRIO TURNO

Altrove:
Antonio Alberto Clemente, IL DISORDINE DEL DISCORSO URBANISTICO

Perversioni:

View original post 5 altre parole

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Educazione sentimentale (su NI)

Poster_Frankenstein_film_1910.jpg

Una lezione di sensibilità e coraggio, questo Prometeo moderno, ma anche un monito per il futuro: imparare a non temere il nuovo, il diverso, imparare anche ad amare ciò che ci sembra più assurdo, improbabile; tendere all’inarrivabile, anche con la consapevolezza che ci si scotterà, ci si farà male;

Educazione sentimentale/4: Frankenstein, o il moderno Prometeo

Lascia un commento

Archiviato in Nazione Indiana, scritture

MitiModerni/19: Ritorni (su NI)

13988667_10210550577070141_1771388825_n

[…]

I viaggi non sono i viaggi, un divertimento colossale, l’imperituro incedere del tempo, le necessarie contromisure per l’urgenza: inverti il gate, compara l’annata precedente, medita l’arredamento del prossimo ufficio di periferia.

[…]

Miti Moderni/19: ritorni

Lascia un commento

Archiviato in Miti Moderni, Nazione Indiana, scritture

Costola, antologia di racconti illustrati+ me

13936737_10210435491273068_116481523_n

“Dov’eravate la notte tra il 2012 e il 2016?”
Ecco, quella notte è nata ‪#‎Costola‬/2

Grazie a Filippo Balestra e Stella Venturo Little Points, che l’hanno voluta, curata e fatta bella, ai compagni e le compagne d’avventura, e un grazie personale a Margherita Barrera che ha illustrato il mio racconto!

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria