Archivi tag: recensioni

Infrangere i tabù è un tabù (su NI)

tabù-di-giordano-tedoldi

«Hai osservato così a lungo l’amore che hai finito per trovare una teoria per cui l’amore è osservazione».

E questo è Piero Origo, in effetti: un uomo che osserva, un uomo che medita, […]

segue: https://www.nazioneindiana.com/2017/08/19/infrangere-tabu-un-tabu/

Tabù, Giordano Tedoldi, Tunuè

Lascia un commento

Archiviato in Nazione Indiana, scritture

Variazioni su un tema originale, malato nel sesso. (su NI)

Unknown

Non ricordavo più che cosa volevo da te, né come avessi anche solo potuto pensare di venire a letto con te, notte dopo notte, con l’immagine del nostro amore bocca a bocca che mi rubava ore di sonno.

Oggi su Nazione Indiana scrivo delle #Variazioni su un tema originale di André Aciman, Guarda Editore.

 

https://www.nazioneindiana.com/2017/08/06/variazioni-un-tema-originale-anche-piu/

Lascia un commento

Archiviato in Nazione Indiana, scritture, Senza categoria

More Uxorio su L’immaginazione

Recensione di Francesco Muzzioli

17629920_10212789552883137_3744909504248141468_n

17309541_10212789574763684_6455803271577696986_n

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Cometa Del Giudice (Su NI)

einaudi-del-giudice-racconti-182x300

come cometa non sono niente, se non i nomi e le motivazioni che mi danno al passaggio, non ho volontà, non ho spiegazioni, non ho alcun fine, non ho memoria, ogni volta è una novità, come cometa, mentre mi osservano, me ne sto andando…

Cometa Del Giudice

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Rappresentazione social di noi stessi (su NI)

Solo nell’ultima settimana, mi è capitato di assistere a due “rappresentazioni” della nostra vita contemporanea, decrittate attraverso la lente (di ingrandimento?) dei cosiddetti “mezzi di comunicazione di massa”.
[…]

http://www.nazioneindiana.com/2016/03/10/rappresentazione-social-di-noi-stessi/

Lascia un commento

Archiviato in Nazione Indiana, Senza categoria

MoreUxorio su Malacoda Rivista Letteraria

UN RICCO INSOLITO CIBO LETTERARIO

(recensione di Marq Antoni)

http://www.malacoda.eu/2016/01/23/francesca-fiorletta-more-uxorio-zona-editore-un-ricco-insolito-cibo-letterario-di-m-antoni/

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Istanbul Pamuk (su NI)

12493699_10208724886309013_3587445749983957176_o

Quando si legge un libro, bisogna farlo in silenzio.

La stranezza che ho nella testa, Einaudi 2016

http://www.nazioneindiana.com/2016/01/23/59363/

Lascia un commento

Archiviato in Nazione Indiana, Senza categoria

More Uxorio sul Manifesto – Essere amiche è una cosa meravigliosa!

IMG_0091“senza confini tra i due corpi, dove l’una diventa l’altra senza scambiarsi le vesti in uno specchio a doppia faccia, […]
perché non esiste più separazione ma solo sangue misto pensiero favole”.

Grazie a Fabiana Sargentini, e alla sua rubrica Femmine Folli!

Qui l’articolo completo:
http://ilmanifesto.info/essere-amiche-e-una-cosa-meravigliosa/

1 Commento

Archiviato in Senza categoria

More Uxorio su Crapula.it

Filtrata dai ricordi e dalle aspettative degli altri – Nadja trasgressione e amica d’infanzia – ,questa protagonista normale, che si muove in associazioni e metafore semplici, si trova davvero in uno strano romanzo. More uxorio è uno dei pochissimi che supera senza forzature il Bechdel Test, fatto anche statistico che non è poco per un’opera italiana contemporanea. Un romanzo che rischia e che forse paga per questo ma non importa. Nessun bisogno di fare esegesi per il semplice lettore, More Uxorio è un romanzo diverso, scritto in forti tratti di prosa poetica, una prosa che scorre veloce e soprattutto bene, ricca di rimandi e suggestioni.

http://www.crapula.it/more-uxorio/

Lascia un commento

Archiviato in scritture

Suicidio, Edouard Levè, Bompiani (su NI)

Nell’arte, togliere equivale a migliorare. Scomparendo ti sei perpetuato in una bellezza negativa.”

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria