Archivi tag: scritture

Variazioni su un tema originale, malato nel sesso. (su NI)

Unknown

Non ricordavo più che cosa volevo da te, né come avessi anche solo potuto pensare di venire a letto con te, notte dopo notte, con l’immagine del nostro amore bocca a bocca che mi rubava ore di sonno.

Oggi su Nazione Indiana scrivo delle #Variazioni su un tema originale di André Aciman, Guarda Editore.

 

https://www.nazioneindiana.com/2017/08/06/variazioni-un-tema-originale-anche-piu/

Lascia un commento

Archiviato in Nazione Indiana, scritture, Senza categoria

Il racconto dell’ancella (su NI)

ancella

Se è una storia che sto raccontando, posso scegliere il finale. Ci sarà un finale, alla storia, e poi seguirà la vita vera. Posso continuare da dove ho smesso.
Non è una storia che sto raccontando.
È anche una storia che ripeto nella mia testa.

[qui recensione su Nazione Indiana: https://www.nazioneindiana.com/2017/07/20/il-racconto-dellancella/]

 

Lascia un commento

Archiviato in Nazione Indiana

Vita di Alice/3 (su NI)

17093884_10212510325782634_278398470_n

https://www.nazioneindiana.com/2017/03/02/vita-di-alice3/

Lascia un commento

Archiviato in Nazione Indiana, scritture

Vita di Alice/2 (su NI)

https://www.nazioneindiana.com/2017/02/17/vita-alice-2/

Alice non sentiva mai il suono della sveglia.
A notte fonda, faceva sempre sogni molto intensi, popolati per lo più da regnanti antichi col mantello rosso e feste danzanti in discoteca, api operose e cavalier serventi, lumachine bianche e magia nera; tornavano a trovarla strani volti del passato, amiche d’infanzia trasferite precocemente all’estero, fidanzati nerboruti che le avevano insegnato l’amore a vent’anni.

[…]

Lascia un commento

Archiviato in Nazione Indiana, scritture

Vita di Alice (su NI)

Alice aveva quattro anni, e non sapeva ancora parlare.
I genitori erano molto preoccupati, perciò la portavano dal pediatra prima una volta al mese, poi una volta a settimana, e poi addirittura tutti i giorni.

[…]

https://www.nazioneindiana.com/2017/02/06/vita-di-alice/

Lascia un commento

Archiviato in Nazione Indiana, scritture

Miti Moderni/20: ipocondria (su NI)

14445744_10210953709908210_1650667800_n

Miti Moderni/20: ipocondria

Lascia un commento

Archiviato in Miti Moderni, scritture

MitiModerni/19: Ritorni (su NI)

13988667_10210550577070141_1771388825_n

[…]

I viaggi non sono i viaggi, un divertimento colossale, l’imperituro incedere del tempo, le necessarie contromisure per l’urgenza: inverti il gate, compara l’annata precedente, medita l’arredamento del prossimo ufficio di periferia.

[…]

Miti Moderni/19: ritorni

Lascia un commento

Archiviato in Miti Moderni, Nazione Indiana, scritture

Costola, antologia di racconti illustrati+ me

13936737_10210435491273068_116481523_n

“Dov’eravate la notte tra il 2012 e il 2016?”
Ecco, quella notte è nata ‪#‎Costola‬/2

Grazie a Filippo Balestra e Stella Venturo Little Points, che l’hanno voluta, curata e fatta bella, ai compagni e le compagne d’avventura, e un grazie personale a Margherita Barrera che ha illustrato il mio racconto!

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

10 buoni motivi per non leggere More Uxorio (su: Tempoxme Libri)

“se siete romantici, ci troverete il lieto fine; se siete cinici, ci troverete il lieto fine comunque.”

http://www.tempoxme.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1582:dieci-buoni-motivi-per-non-leggere-more-uxorio&catid=87&Itemid=444

10 buoni motivi, la rubrica di Giuditta Casale su Tempoxme Libri, oggi ospita il mio More Uxorio, Zona Contemporanea.

Lascia un commento

Archiviato in scritture, Senza categoria

Miti Moderni/17: di pietra (su NI)

04-il-mare-300x200

Non esiste il ricordo.
Le passioni tutte uguali.
Ridere per dimenticare,
nella tazzina del caffè.

Sperare di incontrarsi,
dimenticare il futuro,
una caduta libera.
Fino alla sazietà.

[…]

continua su:

Miti Moderni/17 : di pietra

Lascia un commento

Archiviato in Miti Moderni, Nazione Indiana, scritture